A spasso con le emozioni: perché le emozioni ci aiutano a vivere meglio Forse vi meraviglierà sapere che in alcune tra le situazioni più difficili da affrontare nella vita sono le  emozioni a guidarci nella gestione di un evento. È molto probabile che non ve ne siate accorti in  quanto avete agito d’istinto prima che il pensiero si sia attivato. Ciò è spiegato dal fatto che  l’amigdala, una zona del cervello preposta all’attivazione delle reazioni emotive, provvede a dare un  segnale di allarme prima che lo stesso sia recepito come tale da quella parte del cervello che è  invece deputata ad organizzare una risposta di tipo logico-razionale. In una condizione che suscita la  paura, lo stato di ansia e il suo vissuto fisiologico correlato, avvertiti come aumento del battito  cardiaco e della sudorazione e riduzione del ritmo respiratorio, consentono di mobilitarsi per mettersi  in guardia dal pericolo. È la paura dunque che permette di salvarsi per esempio arrestandosi in modo brusco quando sopraggiunge  un’auto all’improvviso mentre si sta attraversando la strada col semaforo verde. I biologi evoluzionisti suppongono che reazioni di  questo tipo siano diventate automatiche perché hanno rappresentato meccanismi fondamentali di sopravvivenza per la specie  umana.    Le emozioni hanno un ruolo specifico: orientare all’azione. Perciò sono indispensabili per la nostra esistenza. La tristezza per  esempio permette di farci adattare ad una realtà che non ci è congeniale, quale può essere la fine di una relazione importante  oppure la delusione di un’aspettativa, che abbiamo difficoltà ad accettare. Concedersi di entrare in contatto con la tristezza quando  si è stanchi e abbattuti consente di riposarsi e rifugiarsi in un momento in cui si è più vulnerabili, per poi tornare più vigorosi ed  energici. Non si può pretendere di correre con una gamba rotta senza occuparsene adeguatamente finché non è guarita. Così  sono le nostre emozioni: richiedono la nostra attenzione e la nostra cura!          Dott.ssa Valentina Arci      Dott.ssa Valentina Arci   Psicologa e Psicoterapeuta a Roma

 

 

 

 

www.psicologaroma.org
Privacy Policy Cookie Policy
Copyright © 2012 Dott.ssa Valentina Arci. All Rights Reserved.